Leonardo: Elettroterapia - vita-natura.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Leonardo: Elettroterapia

ELETTROMEDICALI

LEONARDO è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
LEONARDO, realizzato con le tecnologie elettroniche più avanzate, viene proposto in tre modelli (Basic, Classic e Special). Ogni modello si distingue in altre versioni sulla base del numero di canali presentati (1 canale, 2 canali, 4 canali).

LEONARDO dispone di: correnti diadinamiche indicate nel trattamento di condizioni infiammatorie e dolorose di muscoli, articolazioni, nervi periferici ed atte al recupero funzionale di traumi ed ematomi, correnti faradiche per il trattamento di stimolazione di muscoli normoinnervati, correnti impulsive per il trattamento riabilitativo di muscoli parzialmente innervati o denervati, corrente continua la quale può essere erogata anche in unione alle correnti diadinamiche, faradiche ed impulsive, per la somministrazione ionoforetica medicamentosa, il bagno galvanico e la galvanizzazione, corrente Tens per la terapia di algie acute e croniche, correnti a media frequenza bipolari (modelli Classic e Special), per la riabilitazione e la tonificazione dei muscoli normoinnervati. La elevata frequenza di queste correnti ne riduce la percezione sensoriale e rende più gradevole la stimolazione. La bipolarità della corrente evita ogni possibilità di azione elettrolitica indesiderata durante i trattamenti, correnti interferenziali (modello Special) per la stimolazione antalgica o motoria di tessuti profondi, mediante bassa frequenza generata dalla interferenza di medie frequenze le quali riducono l’impedenza della cute e la conseguente irritazione dell’epidermide.

LEONARDO (Special) include la funzione indagine per la valutazione dei valori di reobase, cronassia, accomodazione e la generazione della curva intensità/tempo.
* Display grafico ad alta luminosità con contrasto regolabile
* Controllo delle funzioni tramite manopola encoder multifunzionale e tasti o da telecomando
* Oltre 80 protocolli terapeutici in memoria
* 240 programmi personalizzabili, sia sull’apparato stesso, sia mediante il software LED Electrotheraphy Manager compatibile con Windowsq
* Programmazione fino a 3 fasi in sequenza per ogni canale
* Canali totalmente indipendenti
* Sistemi di controllo di sicurezza (escludibili) con disattivazione della corrente di uscita in caso di distacco accidentale degli elettrodi
* Facilità di trasporto per trattamento domiciliare
* Possibilità di fissaggio permanente dell’unità sul carrello
* Interfaccia Computer RS-232
* Visualizzazione della Curva i/t (modello Special)


Leonardo
LEONARDO è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.

ELECTRA a 2 CANALI


Elettroterapia
electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
electraCaratteristiche principali
electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva. electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva. electra offre diversi tipi di correnti adatte per la maggior parte delle terapie di sindromi dolorose o disturbi circolatori, e per trattamenti di tonificazione attraverso la ginnastica passiva e la riabilitazione di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati.
electra, realizzato con le più avanzate tecnologie elettroniche, si propone a 2 o 4 canali.
electra ha correnti diadinamiche e faradiche. Le correnti diadinamiche assicurano il successo del trattamento di condizioni infiammatorie dolorose di muscoli, articolazioni, nervi periferici e, in medicina sportiva, la rapida risoluzione di traumi ed ematomi. La corrente faradica consente la stimolazione dei muscoli normoinnervati in ogni trattamento.
La sua caratteristica corrente di impulso, grazie ad un incremento costante dell’intensità rispetto al tempo, può essere utilizzata per la stimolazione dei muscoli innervati o parzialmente denervati. La corrente diretta, che può essere fornita singolarmente o in miscela con diadinamica, faradica e corrente di impulso, rende electra utile per la galvanizzazione, il bagno galvanico e la somministrazione di farmaci ionoforetici. La tecnica bipolare attualmente permette l'utilizzo per una stimolazione muscolare tonificante e riabilitativa. La bipolarità simmetrica delle onde stimolanti migliora l'accettabilità sensoriale della stimolazione, dovuta alla percezione delle correnti erogate, evitando altri inconvenienti dovuti all'azione elettrolitica della stimolazione monopolare.

lectra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
electra offre diversi tipi di correnti adatte per la maggior parte delle terapie di sindromi dolorose o disturbi circolatori, e per trattamenti di tonificazione attraverso la ginnastica passiva e la riabilitazione di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati.
electra, realizzato con le più avanzate tecnologie elettroniche, si propone a 2 o 4 canali.
electra ha correnti diadinamiche e faradiche. Le correnti diadinamiche assicurano il successo del trattamento di condizioni infiammatorie dolorose di muscoli, articolazioni, nervi periferici e, in medicina sportiva, la rapida risoluzione di traumi ed ematomi. La corrente faradica consente la stimolazione dei muscoli normoinnervati in ogni trattamento.
La sua caratteristica corrente di impulso, grazie ad un incremento costante dell’intensità rispetto al tempo, può essere utilizzata per la stimolazione dei muscoli innervati o parzialmente denervati. La corrente diretta, che può essere fornita singolarmente o in miscela con diadinamica, faradica e corrente di impulso, rende electra utile per la galvanizzazione, il bagno galvanico e la somministrazione di farmaci ionoforetici.
La tecnica bipolare attualmente permette l'utilizzo per una stimolazione muscolare tonificante e riabilitativa. La bipolarità simmetrica delle onde stimolanti migliora l'accettabilità sensoriale della stimolazione, dovuta alla percezione delle correnti erogate, evitando altri inconvenienti dovuti all'azione elettrolitica della stimolazione monopolare.

ELECTRA a 4 CANALI



Elettroterapia
electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.

electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva. electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva. electra offre diversi tipi di correnti adatte per la maggior parte delle terapie di sindromi dolorose o disturbi circolatori, e per trattamenti di tonificazione attraverso la ginnastica passiva e la riabilitazione di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati.
electra, realizzato con le più avanzate tecnologie elettroniche, si propone a 2 o 4 canali.
electra ha correnti diadinamiche e faradiche. Le correnti diadinamiche assicurano il successo del trattamento di condizioni infiammatorie dolorose di muscoli, articolazioni, nervi periferici e, in medicina sportiva, la rapida risoluzione di traumi ed ematomi. La corrente faradica consente la stimolazione dei muscoli normoinnervati in ogni trattamento.
La sua caratteristica corrente di impulso, grazie ad un incremento costante dell’intensità rispetto al tempo, può essere utilizzata per la stimolazione dei muscoli innervati o parzialmente denervati. La corrente diretta, che può essere fornita singolarmente o in miscela con diadinamica, faradica e corrente di impulso, rende electra utile per la galvanizzazione, il bagno galvanico e la somministrazione di farmaci ionoforetici. La tecnica bipolare attualmente permette l'utilizzo per una stimolazione muscolare tonificante e riabilitativa. La bipolarità simmetrica delle onde stimolanti migliora l'accettabilità sensoriale della stimolazione, dovuta alla percezione delle correnti erogate, evitando altri inconvenienti dovuti all'azione elettrolitica della stimolazione monopolare.Electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
electra è un’apparecchiatura studiata per il trattamento medico fisioterapico inteso alla terapia riabilitativa di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati, al trattamento di sindromi dolorose o circolatorie, ed al trattamento di stati muscolari ipotonici od ipotrofici mediante ginnastica passiva.
electra offre diversi tipi di correnti adatte per la maggior parte delle terapie di sindromi dolorose o disturbi circolatori, e per trattamenti di tonificazione attraverso la ginnastica passiva e la riabilitazione di tessuti muscolari normoinnervati e/o denervati.
electra, realizzato con le più avanzate tecnologie elettroniche, si propone a 2 o 4 canali.
electra ha correnti diadinamiche e faradiche. Le correnti diadinamiche assicurano il successo del trattamento di condizioni infiammatorie dolorose di muscoli, articolazioni, nervi periferici e, in medicina sportiva, la rapida risoluzione di traumi ed ematomi. La corrente faradica consente la stimolazione dei muscoli normoinnervati in ogni trattamento.
La sua caratteristica corrente di impulso, grazie ad un incremento costante dell’intensità rispetto al tempo, può essere utilizzata per la stimolazione dei muscoli innervati o parzialmente denervati. La corrente diretta, che può essere fornita singolarmente o in miscela con diadinamica, faradica e corrente di impulso, rende electra utile per la galvanizzazione, il bagno galvanico e la somministrazione di farmaci ionoforetici.
La tecnica bipolare attualmente permette l'utilizzo per una stimolazione muscolare tonificante e riabilitativa. La bipolarità simmetrica delle onde stimolanti migliora l'accettabilità sensoriale della stimolazione, dovuta alla percezione delle correnti erogate, evitando altri inconvenienti dovuti all'azione elettrolitica della stimolazione monopolare.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu